sabato 18 maggio 2013

CROSTATA CON MOUSSE ALLE FRAGOLE


Capita anche a voi di avere delle improvvise voglie di dolci cremosi e croccanti allo stesso tempo?
Questa crostata è nata cosi, sfogliando una rivista di cucina e rimanendo estasiata davanti a delle crostatine alla fragola...io ho pensato di fare un'unica crostata , con delle modifiche e il risultato, è inutile dirlo, è stato apprezzato da tutti.
La foto è stata scattata al tramonto, trasformando il rosa confetto della mousse in un rosa salmone.

Ingredienti
1 dose di pasta frolla

Per la composta
300 g di fragole
100 g di zucchero di canna
il succo di 1/2 limone

Per la mousse
250 g di fragole
8 g di fogli di gelatina
100 g di zucchero
250 g di panna fresca
il succo di 1/2 limone

Per decorare
fragoline di bosco
zucchero a velo



Preparare la pasta frolla e stenderla in uno stampo per crostata, mettere in forno caldo a 190°, fin quando diventa dorata.
Nel frattempo preparare la composta di fragole mettendo in una padella lo zucchero, il succo del limone e le fragole tagliate. Lasciar cuocere a fuoco basso fino a quando la composta si addensa, mescolando di tanto in tanto. Quindi lasciar raffreddare. 
Preparare la mousse, mettendo a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina. Frullare le fragole con lo zucchero ed il limone. Mettere da parte tre cucchiai di panna liquida, il resto montarla.
Mescolare la panna montata alle fragole frullate.
Strizzare la gelatina e farla sciogliere nella panna messa da parte, nel forno a microonde per qualche secondo, quindi unire il tutto al composto di panna. Mescolare bene.
Quando la base della crostata è fredda, distribuire sopra la composta e sopra ancora la mousse.
Livellare per bene e mettere in frigo per almeno un'ora e mezza.
Decorare con fragoline di bosco e zucchero a velo.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...